B&B Così Come A Casa

Laveno Mombello Funivia

Se sei alla ricerca di panorami mozzafiato ed emozioni forti devi provare la Laveno Mombello funivia, il miglior modo per ammirare uno dei panorami più grandiosi ed incantevoli del Lago Maggiore. La vista abbraccia i monti che cingono il lago, ma anche una parte della Pianura Padana ed i laghi lombardi.

La Laveno Mombello funivia, prende il via dal borgo omonimo, uno fra i più pittoreschi e suggestivi centri turistici situati sulla sponda lombarda del Lago Maggiore. Da qui si sale con l’ausilio delle telecabine biposto fin quasi a ridosso della parte più alta del monte Sasso del Ferro, a circa 1.100 metri di quota, dalla quale è possibile ammirare, immersi nel solenne silenzio della natura, paesaggi di incomparabile bellezza.

Il Monte Sasso del Ferro, grazie alle temperature estive miti e alla fresca brezza che soffia quasi perennemente, è meta ideale per escursioni e gite fra i suoi meravigliosi e rigogliosi boschi.

Il percorso effettuato in funivia dura complessivamente 16 minuti. Una volta giunti a ridosso della vetta del Sasso del Ferro, a disposizione dei visitatori figurano diverse strutture ricettive, fra cui bar, ristoranti, un albergo, un fornitissimo negozio di prodotti tipici e souvenir.

Altra attrazione amatissima presente nei pressi della cima è il punto di lancio per deltaplano e parapendio. La zona è fra le più apprezzate in assoluto dai numerosi appassionati di queste discipline.

Dalla cima, nelle giornate più terse, caratterizzate da una buona visibilità, lo spettacolo che si ha di fronte è incredibile. Da qui è possibile osservare il dirimpettaio monte Campo dei Fiori, buona parte dei laghi situati in provincia di Varese, la Val Grande fino ad arrivare alla maestosa catena alpina e al magnifico spettacolo offerto dall’imponenza del Monte Rosa.

Laveno Mombello sorge sulle rive del lago e costituisce uno degli scali più importanti del bacino lacustre: oltre al porto turistico, c’è anche un imbarcadero dal quale partono tutto l’anno traghetti che effettuano anche il trasporto delle automobili e che raggiungono il porto di Verbania.

La storica funivia è una delle attrattive turistiche internazionali più gettonate del circondario. È detta anche bidonvia per i suoi caratteristici cestelli biposto aperti. Di recente, il servizio è stato implementato e sono state aggiunte delle cabine chiuse che rendono il viaggio più confortevole.

Nel 2013, la funivia ha compiuto i suoi primi 50 anni di attività. Fu infatti inaugurata nel 1963 allo scopo di raggiungere la piccola stazione sciistica realizzata negli anni ’60 e rimasta in funzione per una ventina d’anni. Nel 1975, la società proprietaria decise di realizzare un punto di partenza per deltaplani e parapendii.

 

Photo credits:

– Laveno Mombello Funivia => Funivie del Lago Maggiore

– Laveno Mombello Funivia => Funivie del Lago Maggiore

– Laveno Mombello Funivia => Funivie del Lago Maggiore